Phone : 0861.777445

SERVIZI

CHI SIAMO

La Sirena e' una Cooperativa Sociale di tipo A , e come recita l'art. 1 della legge 381/91 " ha lo scopo di perseguire l'interesse generale della comunita' alla promozione umana e all'integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione dei servizi socio-sanitari ed educativi".
La Sirena e' una realta' che eroga servizi sociali, socio-assistenziali ed educativi, rivolti ad anziani, disabili, minori, soggetti che necessitano di assistenza e cittadini in genere.
Oggi la Coop. Sirena, e' una realta' consolidata nell'ambito della Val Vibrata e rappresenta un importante punto di riferimento per il territorio sulle tematiche dei bambini, dell'adolescenza, degli anziani e dei disabili, impiega circa 125 soci-lavoratori.

Giugno  2022

BRAGA PER IL SOCIALE

Fantastici i nostri ragazzi che hanno partecipato al Concerto di chiusura , giovedi' 16 giugno, della quinta edizione del Progetto "Braga per il Sociale" promosso dal Conservatorio Statale di Musica " G.Braga" di Teramo, un evento che con gli anni e' cresciuto, riuscendo ad abbracciare tutte le forme di difficolta' e di disagio del territorio , i nostri ragazzi  si sono esibiti sul palco insieme ad altri ragazzi/e di altre comunita' educative della zona.Un ringraziamento ed un plauso ai dirigenti del  BRAGA per l'iniziativa.

>>>> Continua ...  

Giugno 2022

GARANZIA GIOVANI 2022

 Un'opportunita' per valorizzare le tue competenze, con un'esperienza di lavoro o formazione, Per i giovani dai 18 ai 29 anni che non lavorano e non sono impegnati in percorsi di formazione o di studio, aderisci al programma e scopri le misure previste nella tua Regione. Chiama in Coop per informazioni sul progetto .
 

>>>> Continua ...  

Febbraio 2022

Calano i reati commessi dai minori, aumentano quelli legati alla pedopornografia.
 E'il quadro che emerge dal rapporto dell'associazione Antigone dedicato alla giustizia minorile: "se guardiamo al numero totale dei minorenni arrestati o fermati dalle forze di polizia, siamo passati dalle 34.366 segnalazioni del 2016 alle 26.271 del 2020, con un calo percentuale del 24%", si legge nel dossier, in cui si rileva che "non tutto e' esito della pandemia: il calo, infatti, era gia' riscontrabile nel 2019 quando le segnalazioni erano state 29.544, con un calo rispetto al 2016 del 15%"

Continua...

 

I NOSTRI PARTNER